Eccoci Palestrina

Per cambiare, promuovere, amare la nostra Palestrina

Facebook

Twitter

LinkedId

Google Plus

YouTube

LE PROPOSTE INVIATE DAI CITTADINI

ripristinare la fiera mensile

Buongiorno, operando nel commercio chiedo venga ripristinata la fiera mensile, che si teneva a Palestrina ogni 15 del mese ed era ubicata nel centro della cittadina.

La mia idea sarebbe quella di istituire sulla base di un evento già esistito, una giornata dedicata non solo al "mercato", ma a tutti i cittadini di Palestrina e non, arricchita da una serie di intrattenimenti culturali quali possono essere artisti di strada piuttosto che laboratori per bambini, teatrini di marionette....

2014-02-11

Finanziamenti Europei

Ciao a tutti. Leggevo che l'Europa stanzia finanziamenti per l'Italia, su più settori di sviluppo, che molto spesso noi non accogliamo o lasciamo addirittura senza utilizzo. Facendo una piccola ricerca mi sono reso conto che nelle amministrazioni comunali non ci sono assessori dedicati allo sviluppo di politiche europee o che almeno si tengano informati sui bandi proposti dall'UE e quindi le nostre amministrazioni pubbliche restano a "secco" di fondi europei. Perchè non nominare un assessore alle politiche europee che abbia l'incarico preciso di ricercare possibilità finanziarie da Bruxelles e che progetti lo sviluppo della cultura dell'Europa unita? Grazie

2013-11-14

comunicazione

Ho partecipato più volte a conferenze online, mi chiedevo perchè la politica non utilizza questo straordinario strumento di comunicazione?

Basterebbe registrarsi per ottenere una password e collegandosi ad un sito stabilito assistere al dibattito con la possibilità di inviare domande e ottenere immediatamente le risposte dal relatore, una sorta di "comizio" ognuno a casa propria, stessa cosa potrebbe essere fatta per diffondere le attività dei consigli comunali.

Altra proposta è quella di istituire un ufficio che si occupi esclusivamente di reperire fondi e contributi, che tutti gli enti Provincia, Regione e Comunità Europea mettono a disposizione per attuare progetti specifici.

Antonio Bangrazi

22 gennaio 2014

2014-01-22

Formazione agli operatori del turismo

Ciao a tutti. Opero da qualche tempo nel turismo e sono titolare di un B&B di Palestrina. Negli ultimi 3 anni sono nati a Palestrina decine di piccole strutture tipo B&B, ma ad oggi molti non lavorano come dovrebbero. Come mai? appure c'era stato il mito Magicland che sembrava potesse dare quella spinta che tutti cercavano. Secondo me manca formazione turistica. Molti non conoscono ne le leggi che ruotano regolano il turismo nè tantomeno posseggono le più semplici competenze commerciali e di Marketing finendo così per aspettare invano che le cose migliorino! Visto che la nostra città è in zona turistica, sia artistica che grazie al parco, perchè non organizzare un programma di formazione, magari gratuito o finanziato dagli enti pubblici, di 2/3 anni per tutti gli operatori del settore? Darebbe spinta e competenza ad un indotto abbastanza ampio: Hotel, B&B, ristoranti... Grazie

2013-11-12

Conosciamo l'Europa

Mi chiedo: i cittadini di Palestrina conoscono l'Europa, l'Europa come comunità Europea? La risposta è chiara: no! e l'Europa può dare novità, innovazione ed un modo di fare e di essere che noi poco conosciamo. Cosa ne pensate di progettare un programma di formazione che induca i giovani, in particolare, ad essere propositivi ed aperti nei confronti dell'UE? 

2013-11-12

TRIBUNE CAMPO SPORTIVO SBARDELLA

Ciao a tutti, 

sono un Mister della scuola calcio Palestrina. Volevo farvi presente che sarebbe importante per la nostra squadra il completamento delle tribune del campo centrale Sbardella. Sono molti anni che lo stesso resta un'opera incumpiuta e non utilizzabile per ospitare tifosi nelle partite in casa.

Pensate che sia possibile intervenire?????????? 

 

2014-02-16

Pista ciclabile

Vorremmo la pista ciclabile per il nostro tempo libero.

2013-11-20

Biblioteca

Ciao a tutti. Sono uno studente universitario. Da quando ho iniziato la carriera universitaria sento la mancanza di una VERA biblioteca nella nostra città. Un giorno mi sono ritrovato nella biblioteca di Frascati, un luogo spazioso, ben gestito, ben fornito, pieno di persone e soprattutto pieno di ragazzi che, come me, adorano studiare in biblioteca. Ora mi chiedo: possibile che noi cittadini e studenti di Palestrina non abbiamo un luogo di studio?

2013-12-28

Raccolta differenziata

Migliorare il servizio attualmente carente riguardo a:

1) individuazione di un solo punto smistamento sacchetti della spazzatura (che acquistaimo al supermercato per non inseguire i punti di smistamento che cambiano troppo spesso e chi lavora non ha tempo di stare dietro ai sacchetti in fuga per le varie piazze peraltro non adeguatamentamente pubblicizzate)

2) posizionamento bidoni vetro e lattine insieme con i bidoni per la raccolta di carta umido plastica ed indiffereinziata (non è possibile trasportare nella propria auto tali rifiuti alla ricerca di un bidone corrispondente per tutta Paletrina)

Grazie

2013-12-28

Una politica di filiera per l'economia locale

Posto che accolgo la candidatura a sindaco di Massimo Guerrini come una necessaria cesura al gioco stantio dell'ultraventennale politica prenestina, penso che un progetto di riavvio economico dell'area prenestina (perché Palestrina ha il dovere di pensare in termini territoriali e non solo cittadini) possa essere messo in cantiere da forze che siano sciolte dalla nomenklatura tradizionalmente conosciuta. 

Nell'ottica dunque di politiche di rottura, sono tre i cardini sui quali fondare l'azione amministrativa del prossimo decennio: 

1- Istituzionalizzazione di processi di Partecipazione delle categorie cittadine alle scelte della città;

2- Promuovere un'economia di filiera locale con l'obiettivo di raggiungere, quanto il più possibile vicino al 100%, l'autosufficienza alimentare e politiche di welfare locale che sopperiscano le carenze sempre più vistose del sistema nazionale

3 - Creare una connessione sempre più stretta e reciprocamente vincolante con il mondo della scuola di ogni ordine e grado.

Sul punto 1 si può procedere con la stesura di un regolamento da approvare in sede di consiglio comunale con la creazione di una delega ad hoc per la Partecipazione.

Per il punto 2, sull'onda di esperimenti analoghi andati a buon fine, si può pensare allo strumento di una moneta locale che abbia l'obiettivo di:
-reimmettere liquidità nel sistema economico;
-favorire il consumo di prodotti e servizi locali;
-attrarre investitori dall'esterno

Per il punto 3 bisogna considerare la scuola il punto cardine attraverso cui ricostruire un tessuto sociale identitario della comunità locale proiettandola nel contempo su occasioni di approfondimento internazionale.

Mi riservo di essere a disposizione per ogni ulteriore approfondimento.  


2013-12-31

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti e comunicazione ufficiali della lista Eccoci

Contatti

Contatta la segreteria Eccoci

  • Telefono: (+39) 391 3567397

Sede del comitato: Viale Pio XII, 5 PALESTRINA

Altri contatti

COPYRIGHT.

Sito web realizzato da Communication Services by 
Speedservices Multiservizi 
© Copyright 2013 - All Rights Reserved

 

 

Sei qui: Home Collabora Suggerimenti Le proposte